Call us toll free: +39 075 80.12.764
Top notch Multipurpose WordPress Theme!

S&R FARMACEUTICI AL SIGO DI ROMA A FIANCO DEI MEDICI DELLE DONNE

Ott
31

S&R FARMACEUTICI AL SIGO DI ROMA A FIANCO DEI MEDICI DELLE DONNE

Ricco di spunti e riflessioni, come ogni anno, si è rivelato il 93° Congresso nazionale della Società italiana di ginecologia e ostetricia (Sigo) di Roma che è stato anche il 58° Congresso nazionale Aogoi (Associazione ostetrici ginecologi ospedalieri italiani) e il 25° Congresso nazionale Agui (Associazione ginecologi universitari italiani). La S&R Farmaceutici, presente con il proprio stand e staff all’Ergife Palace Hotel, ha accolto numerosi ‘medici delle donne’ e ricercatori curiosi di conoscere alcuni nutraceutici che l’azienda di Bastia Umbra ha nel proprio listino. Tra questi Simone Palini, embriologo clinico senior, specialista in genetica molecolare e membro del consiglio direttivo della Società italiana della riproduzione umana (Siru). Palini, dopo aver preso parte alla sessione sulla Medicina della riproduzione con una relazione su ‘Il mitocondrio: ruolo chiave per il successo riproduttivo’, ha rilasciato una dichiarazione sull’importanza che assume il resveratrolo in questi contesti.

“L’istituto superiore della sanità ha evidenziato come ci sia un innalzamento dell’età delle pazienti che accedono ai centri di fecondazione assistita. Per migliorare il loro outcome gravidico è fondamentale ricorrere alla supplementazione nutraceutica. In particolare, esistono nuovi prodotti nutraceutici a base di resveratrolo con un migliorato assorbimento che risultano molto efficaci per la formazione dell’ovocita e del sistema cellulare in generale. Tant’è vero che negli ultimi esperimenti in vitro che abbiamo fatto su cellule ovariche immortalizzate abbiamo ottenuto risultati eclatanti che ci indicano che l’utilizzo di questi resveratroli ad alta biodisponibilità è la direzione giusta. Abbiamo osservato un incremento del 50% dell’attività mitocondriale e questo è sintomo di un’ottimizzazione di energia cellulare, fondamentale nei primi stadi di divisione meiotica per evitare la formazione di anomalie cromosomiche costituzionali che poi portano al fallimento dell’impianto”.

Post correlati